//
archivio

Cristiano sociali

Questa tag è associata a 6 articoli

Storia dei cristiano-sociali. Il sogno cattolico della sinistra

La Repubblica, 14 novembre 2019 Il saggio di Carlo Felice Casula, Claudio Sardo e Mimmo Lucà Quella dei cristiano-sociali italiani è una storia breve, ma oggi più illuminante di ieri. Nasce nel 1993 dall’addensarsi organizzato di componenti del cattolicesimo politico, che la Dc aveva inutilmente cercato di usare come carburante ideologico dopo l`assassinio di Moro. … Continua a leggere

Da credenti nella sinistra

Da credenti nella sinistra Storia dei Cristiano Sociali 1993-2017 di CARLO FELICE CASULA, CLAUDIO SARDO, MIMMO LUCÀ il Mulino – Acquista il libro Il libro ricostruisce la presenza e il ruolo del Movimento dei Cristiano Sociali, attivo dal 1993 al 2017, nella vita politico-istituzionale e culturale-religiosa italiana. I padri del movimento, Ermanno Gorrieri e Pierre … Continua a leggere

I Cristiano Sociali nella sinistra italiana 1993/2013

Primo seminario – La fondazione e gli anni delle origini 1993-1996 – Roma, giovedì 22 febbraio 2018 – Fondazione Brodolini – via Solferino 32.

Il cammino importante e plurale di una storia

Sabato, a Roma, abbiamo avviato il processo che porterà, entro il 2018, allo scioglimento dei Cristiano Sociali. Lo abbiamo fatto con discrezione, orgoglio e responsabilità.

Domenico Maselli, una vita per il dialogo, per i diritti umani, per le minoranze.

Domenico Maselli ė morto venerdì, 4 marzo, a Lucca, nella sua casa. Aveva 82 anni. È avvenuto improvvisamente, anche se da tempo la fatica dell’etá e degli impegni a cui continuava a non sottrarsi, si faceva sentire e mostrava i suoi segni. Ci ha lasciati con la stessa discrezione con cui ha vissuto il suo … Continua a leggere

Un ricordo di Riccardo della Rocca

“Riccardo Della Rocca ha terminato il suo pellegrinaggio su questa terra”. Così ha lasciato scritto il nostro caro amico alla vigilia del suo commiato dal mondo, forse perché in questa metafora del pellegrino ci sta il senso della sua vita, del suo cammino instancabile di “straniero”, della ricerca ostinata di approdi e di nuovi orizzonti. … Continua a leggere