//
archivio

Partito

Questa categoria contiene 25 articoli

“Se la sinistra si divide perde”. Cinque riflessioni sulle elezioni regionali.

1. L’alta percentuale di non votanti è il dato più rilevante di queste elezioni. È il sintomo di una grave crisi di credibilità dei partiti, della politica e della sua classe dirigente, che non accenna a diminuire. Può aver pesato il fatto che si è votato solo la domenica, ma la tendenza segnala in ogni … Continua a leggere

Un ricordo di Riccardo della Rocca

“Riccardo Della Rocca ha terminato il suo pellegrinaggio su questa terra”. Così ha lasciato scritto il nostro caro amico alla vigilia del suo commiato dal mondo, forse perché in questa metafora del pellegrino ci sta il senso della sua vita, del suo cammino instancabile di “straniero”, della ricerca ostinata di approdi e di nuovi orizzonti. … Continua a leggere

Renzi ha sbagliato a mettere la fiducia sulla nuova legge elettorale e la sinistra del Pd ha sbagliato a non votarla.

Un paradosso? Può essere, ma cerco di spiegarmi. Renzi, certo, ha vinto il Congresso e le primarie, ma questo non gli consegna il diritto di prevaricare su una larga parte del Parlamento che intende migliorare il testo di una  legge fondamentale come quella destinata ad assicurare governabilità e, insieme, rappresentanza. Ma anche la sinistra Pd … Continua a leggere

La radicalità cristiana interroga la sinistra

Atti del convegno dei Cristiano sociali del 22 gennaio 2015. Gli interventi si Claudio Sardo, Massimo D’Antoni, Mario Tronti, Emma Fattorini, Mimmo Lucà. Per richiedere copia della pubblicazione basta scrivere a info@cristianosociali.it

Per una riscossa della politica 

La mia relazione conclusiva al convegno “La radicalità cristiana interroga la sinistra” del 22 gennaio 2015

La radicalità cristiana interroga la sinistra

Convegno – Giovedì 22 gennaio 2015, ore 15/19, Sala Berlinguer, Camera dei deputati, via degli Uffici del vicario, 21 – Roma

Il Pd non si chiuda a discutere di regole

L’Unità, 4 agosto 2013 – Scarica l’articolo in Pdf.

Meno leaderismo e priorità alle questioni sociali

di Rachele Gonnelli l’Unità – 30 luglio 2013 La Costituente delle Idee: Pd “plurale e di sinistra” Folena: basta personalismi Lucà e Chiti: identità prioritaria sulle regole Leggi l’articolo in Pdf

La Costituente delle Idee – La nostra proposta in 8 punti

Siamo un partito riformista, della sinistra plurale; non vogliamo chiusure settarie o tornare alle origini, né diventare un partito correntizio, personalistico e plebiscitario. Viceversa, il PD deve essere un partito aperto alla società e partecipativo, che si organizza nei territori e nei luoghi di lavoro e che utilizza anche le forme flessibili della rete, per … Continua a leggere

La Costituente delle Idee – La nostra iniziativa

La nostra iniziativa intende aprire un confronto in vista del congresso del Partito Democratico. Non abbiamo in mente di costruire un’altra corrente né vogliamo sostenere alcun candidato.Vogliamo semplicemente dialogare con tutte le sensibilità del PD perché abbiamo in mente un’idea per il congresso: quella di partire dai programmi per arrivare ai candidati. Quello che a … Continua a leggere